Camminiamo insieme...

Daisypath Anniversary tickers

Pages

martedì 24 gennaio 2012

ULTIME NUOVE

E' passata una vita e quante cose sono cambiate...
vorrei provare, almeno provarci a far si che questo sia un vero diario e magario mio/mia figlio/figlia, un giorno possano leggere cosa è successo in questo periodo!
il matrimonio è passato velocissimo! un fulmine! è stato meraviglioso!
Io per la paura di arrivare in ritardo, sono arrivata in anticipo di conque minuti (anche se mi avevano detto che al sud vige la regola di arrivare almeno mezz'ora dopo, ma io avevo i minuti contati, dopo di me c'era un'altra cerimonia e io non avevo nessuna intenzione di correre), la chiesa era quesi vuota, mi sono girata dopo poco ed era pienissima, che sensazione! Lui piangeva, ha pianto qausi durante tutta la cerimonia, io no (strano!), ma avevo il cuore a mille! C'è stato anche il colpo di scena...prete che eviene per il caldo...ma presto ritorna in sè, per sicurezza hanno comunque chiamato rinforzi!!! Quando ci siamo scambiate le fedi...ha sentito quelle parole come niente di più giusto da dire, è Lui, non ci sono dubbi!

La festa...fantastica! tutto è stato meraviglioso, peccato che noi praticamente non abbiamo mangiato nulla, considerando che per la tensione non avevo neanche pranzato...aiuto!!! I fotografi ci hanno un pò braccato, ma alla fine sono stati bravi! la festa è andata avanti fino alle 4, quelli della sala non se l'aspettavano proprio! i magnifici "Armonia Quartet" hanno animato magnificamente, cantando praticamente fino alla fine...ma come avranno fatto???

La bomboniera è stata apprezzata, meno male!!! Ci eravamo impegnati molto (era un libricino con foto scattate da noi - soggetti vari - e poesie e brani scelti dalle nostre letture preferite), insomma il piattino di ceramica non era per noi, volevamo qualcosa che parlasse di noi due, e molti hanno colto e questo fa piacere!

Il giorno dopo saluti a chi c'era ancora e riposo assoluto!

E poi...partenza... il viaggio puù bello della mia vita!

Il SudAfrica è un posto spettacolare, in ogni momento vedi persone diverse, stili di vita diversi, sguardi diversi...tutto è un rimescolarsi di sensazioni ed emozioni nuove! La compagnia è stata inaspettata e simpatica! Le guide perfette! il divertimento assicurato! la natura nuova e primordiale! il clima strano (freddissimo - caldissimo!)
Ci ha stupito sentirci tranquilli e al sicuro in mezzo alla savana rispetto a quando eravamo in mezzo alla città. In mezzo alla savana le porte non avevano chiave e appena uscivi ti trovavi in mezzo alla natura e in mezzo agli animali che tranquilli ti giravano in torno ignorandoti (e tu li ignoravi per non disturbare!), in città le porte erano con mille chiavistelli ma non ci si sentiva mai troppo sicuri!
In Sud Africa ci tornerei altre dieci volte, subito!
Le mauritius...belle e la popolazione di una gentilezza imbarazzante! Sono stati i giorni del completo relax (completamente dimenticato!), del sole e dei bagni! I giorni di letture e del perdersi a guardare il mare! I giorni del "serviti e riveriti" come due principini!!!
Poi siamo tornati...
E c'è stato il trasloco, la ripresa del alvoro, la casa nuova da mettere in ordine...
il trasloco l'abbiamo fatto da soli, ogni tanto se ci penso non riesco a capire come abbiamo fatto...
saranno stati mille mila scatoloni, e meno male che di mobili ne avevamo pochi...
ora la casa ha preso forma, non completissima, ma ci sarà tempo per tende e lampadari, anche perchè ora c'è un altra priorità...che si chiama "piccolo gnomo nmella mia pancia!!!"

Nessun commento:

Posta un commento